Teramo, Sant’Anna box, storie di periferia

santanna teramo

Mercoledì 6 marzo alle ore 11,00 verrà presentata a Piazza Sant’Anna la rassegna dedicata all’illustrazione, Sant’Anna Box of Art #2 – Storie di Periferia.

Si tratta della seconda edizione del programma espositivo “Sant’Anna Box of Art”, inaugurato il 22 dicembre 2018 con la rassegna dedicata all’arte visiva dal titolo “Visioni Metafisiche”. In conferenza stampa saranno presenti la curatrice, gli artisti e i rappresentanti dell’associazione culturale Big Match di che organizza la rassegna.
L’edizione “Storie di Periferia” sarà inaugurata sabato 9 marzo e chiuderà il 6 maggio. È una rassegna dedicata all’illustrazione d’autore e che raccoglie otto artisti fra Teramo e Pescara.

IL TEMA
Si racconta la periferia declinata in tutte le sue dimensioni: la città, l’individuo, l’esistenza.
Il tema della periferia nelle opere che verranno esposte può riguardare un luogo – periferia urbana, la vita di provincia; una persona – l’emarginazione da se stessi o dalla società, i sobborghi dell’anima, vite fuori dal comune; l’attitudine di uno sguardo – visione periferica; il tempo – uno scorcio di vita futuristica, luoghi sepolti dalla memoria o non ancora esplorati.
La seconda edizione di SABoA sarà dedicata all’illustrazione, da sempre considerata un genere artistico marginale.
In un luogo periferico dell’arte contemporanea SABoA fa il focus sull’illustrazione per rivalutare e far conoscere i talenti del nostro territorio.
AUTORI
Simone Angelini, Francesco Colafella, Fiammetta Costantini, Carmine Di Giandomenico, Fabrizio Di Nicola, Veronica Malatesta, Stefano Pace, Gabriele Schiavoni.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.