Roseto, coop I Girasoli batte cassa per 100 mila euro

A Roseto degli Abruzzi la cooperativa I Girasoli minaccia di sospendere i servizi che gestiscono nella comunità per minori a Montepagano (Teramo).
La cooperativa “I Girasoli” lamenta che per il periodo che va dal 1 aprile 2018 al 31 dicembre 2018, attende il pagamento di circa 100 mila euro.
Il pagamento dovrebbe essere liquidato da parte dell’Unione dei Comuni “Terre del Sole”, titolare del servizio.
Alcuni dipendenti della coop, intanto, sono andati via, mentre i soci sono senza stipendio.
Con delibera del 28 dicembre 2018 l’Unione ha demandato il riconoscimento fuori bilancio al Comune di Roseto sostenendo di non aver mai ricevuto da documenti che attestino il passaggio del servizio.
Il Comune di Roseto ribadisce che a riconoscere il debito fuori bilancio deve essere l’Unione, con un atto del 4 maggio 2018 nel quale è stato formalizzato l’affidamento del servizio della comunità all’Unione.
Dal 1 gennaio 2019 la gestione della Comunità di Montepagano è stata ripresa in carico dal Comune.
Della questione si è discusso in Regione Abruzzo e in Sala Giunta nel Comune di Roseto. Si attendono sviluppi.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: