Teramo, disabile bloccato in casa

colleatterrato alto

Il sindaco di Gianguido D’Alberto ha incontrato nell’abitazione di Colleatterrato Alto il disabile di 59 anni, bloccato nell’appartamento di sua abitazione per via dell’ascensore fuori uso, la cui vicenda è stata seguita anche da media nazionali.
Il Sindaco ha fatto propria la questione e, dopo la riunione del condominio incontrerà l’amministratore dello stesso per individuare le eventuali modalità di risoluzione della questione.
La vicenda non investe il solo palazzo nel quale risiede il disabile, ma anche l’identico stabile adiacente per il quale ovviamente si individueranno analoghe modalità di intervento.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.