San Valentino Abruzzo Citeriore, Premio Tonino Di Venanzio

tonino di venanzio
tonino di venanzio

‘L’Abruzzo, che sorpresa!’ è il titolo della quinta edizione del Premio “Tonino Di Venanzio” dedicato al ricordo del fotografo di San Valentino in Abruzzo Citeriore (Pescara).

La manifestazione organizzato dalla famiglia Di Venanzio, in collaborazione con le associazioni “Tonino Di Venanzio”, “Amici del Museo dei Fossili e delle Ambre”, “Sanvalentinesi fuori le Mura”, con il patrocinio del Comune di San Valentino e la direzione artistica di Gianni Iovacchini.

Tra gli obiettivi del Premio quello di tenere viva la memoria di uno degli artigiani-artisti più rappresentativi della fotografia d’Abruzzo.

Storia, natura, cultura, tradizioni e borghi d’Abruzzo
Questo è il tema del concorso fotografico Tonino Di Venanzio con il quale esprimere l’animo essenziale, l’unicità di una regione attraverso le sfumature e le emozioni che la sua arte, la sua natura, le sue tradizioni sono in grado di tradursi in immagini suggestive ed eloquenti.
Prova a immaginare di leggere la storia millenaria dell’Abruzzo con la cultura del presente.

C’è tempo fino al prossimo 31 ottobre per inviare le foto.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.