Roseto, solidarietà al popolo albanese

roseto albania

L’amministrazione comunale di Roseto degli Abruzzi, Teramo, si unisce e appoggia con convinzione l’iniziativa di solidarietà avviata a favore del popolo albanese colpito dal terremoto e promossa dalla comunità dei connazionali rosetani.
In questi giorni a conclusione delle iniziative promosse dalla Settimana della Cultura albanese, l’associazione Interculturale Iris Abruzzo e Marche ha deciso di allestire un punto di raccolta di beni di prima necessità a Roseto.
Il punto di raccolta si trova nella sede della Protezione Civile di via Fonte dell’Olmo. Verranno raccolti viveri in scatola a lunga scadenza, prodotti per l’igiene personale (sapone, dentifricio, assorbenti donna, pannolini e tutto ciò che serve alla pulizia della persona).

Il sindaco Sabatino Di Girolamo e il consigliere comunale Marco Angelini, a margine della festa della cultura albanese, si sono impegnati a divulgare l’iniziativa benefica consci dell’importanza di questi gesti di solidarietà che del resto i rosetani sono stati già capaci di dimostrare durante il sisma che ha colpito l’Abruzzo e le Marche.

L’associazione Iris ha promosso anche una raccolta fondi attivando un conto corrente bancario dove poter versare liberamente donazioni specificando come causale “Terremoto Albania” ( IBAN: IT36C0760115300000008490206). Tutti i riferimenti si trovano anche sulla pagina Facebook omonima dell’associazione.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.