Coronavirus, luce e gas con bollette meno care a aprile

gas e luce

Nel secondo trimestre dell’anno le bollette di luce e gas scenderanno nel loro importo da pagare rispettivamente del 18,3% e del 13,5%.
Il provvedimento comunicato dall’Autorità per l’Energia (Arera) spiegando che ci saranno risparmi complessivi di 184 euro/anno per la famiglia-tipo.
Il calo è stato causato dalle basse quotazioni delle materie prime nei mercati all’ingrosso, legate ad una riduzione dei consumi causati dell’emergenza coronavirus.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.