18 Giugno 2024
Italia e Mondo

Coronavirus, Unione Europea si scusa con Italia

Von der Leyen

“Molti erano assenti quando l'Italia ha avuto bisogno di aiuto a inizio pandemia.
La Ue ora deve presentare una scusa sentita all'Italia e lo fa.
Ma le scuse valgono solo se si cambia comportamento.
C'è voluto molto perché tutti capissero che dobbiamo proteggerci a vicenda.
Ma ora Ue è cuore pulsante di solidarietà”.
Queste le parole della presidente della Commissione Ue von der Leyen, che ribadisce: serve Piano Marshall, c'è un solo strumento disponibile ora: il bilancio Ue.
Fa eco Michel, presidente Consiglio europeo: bilancio sarà chiave e tema in prossima riunione.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie