Pavia, sperimentazione plasmoterapia coronavirus

coronavirus
coronavirus

Entra nel vivo al Policlinico di la sperimentazione della plasmaterapia, con la somministrazione ad alcuni malati del plasma di pazienti guariti dal Coronavirus che quindi hanno sviluppato gli anticorpi.

I primi due a donare sono stati i medici di Pieve Porto Morone (Pavia), marito e moglie, primi casi di contagio da Covid-19 in provincia di Pavia.

Il protocollo è stato predisposto dal servizio di immunoematologia e medicina trasfusionale del San Matteo, in collaborazione con altre strutture.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.