Coronavirus, dati “positivi” test vaccino Usa

coronavirus vaccino
coronavirus vaccino

La società americana di biotecnologia Moderna ha annunciato che i primi risultati della sua sperimentazione sul potenziale vaccino per il coronavirus sono stati positivi.

La fase 1 dei test clinici mostra che le persone sottoposte alla sperimentazione hanno sviluppato anticorpi in modo simile ai malati di Covid-19 che sono guariti.

Il potenziale vaccino avrebbe finora dimostrato di essere “sicuro e ben tollerato”, non presentando gravi effetti collaterali.

Partirà ora la fase 2 della sperimentazione.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.