L’Aquila, 55.000 firme per il parco Sirente Velino

orso marsicano
orso marsicano

Sono più di 55.000 le firme sulla petizione on-line lanciata da un fronte molto ampio di Associazioni contro la riduzione del Parco regionale Sirente Velino, mentre il numero continua a crescere a un ritmo veloce.

La politica regionale non può ignorare l’interesse e l’attenzione nati intorno alla mobilitazione per il Parco Sirente Velino, l’Abruzzo è nell’immaginario collettivo la Regione della natura protetta e ben conservata e da qui bisogna ripartire per una nuova stagione di vitalità per il Parco regionale.

Si ricorda che con la proposta di Legge “Nuova disciplina del Parco naturale regionale Sirente Velino e revisione dei confini” la Giunta regionale ipotizza un taglio di 8.000 ettari dal perimetro del Parco, senza nessuna analisi né ambientale né economica e sociale a supportare tale azione.

Le Associazioni non si limitano a chiedere di fermare l’assurda proposta di riduzione del perimetro del parco regionale, ma quello che vogliono è un rilancio dell’area protetta, un progetto che porti innanzitutto a conclusione il periodo del commissariamento, scandalosamente troppo lungo, veda l’approvazione del piano del Parco, nomini un Presidente esperto in materia di gestione ambientale e politiche di sviluppo territoriale.

Questo hanno ribadito le Associazioni audite nei giorni scorsi in II Commissione dal Consiglio regionale e che continueranno a sostenere nelle prossime consultazioni… e con loro altri 55.000 cittadini che chiedono tutela per il Parco Sirente Velino, terra di aquile, orsi, camosci e grifoni, ma anche proposte serie di crescita culturale, sociale ed economica per i Comuni e le popolazioni nel Parco vivono e lavorano.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.