Abruzzo, coronavirus, dati aggiornati al 19 ottobre

coronavirus 2 fase
immagine di repertorio

Sono complessivamente 6353 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.
Rispetto a ieri si registrano 159 nuovi casi (di età compresa tra 1 e 92 anni).
Dei nuovi casi, 85 sono riferiti a tracciamenti di focolai già noti.

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 37, di cui 18 in provincia dell’Aquila, 2 in provincia di Pescara, 3 in provincia di Chieti e 14 in provincia di Teramo.

Il bilancio dei pazienti deceduti resta fermo a 494.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 3190 dimessi/guariti (+3 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 2669 (+156 rispetto a ieri).

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 246937 test (+2176 rispetto a ieri).

197 pazienti (+27 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 13 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 2459 (+129 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi,
1367 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+80 rispetto a ieri),
1347 in provincia di Chieti (+8), 2204 in provincia di Pescara (+8),
1333 in provincia di Teramo (+55),
47 fuori regione (+3),
55 (+5) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: