Propezzano, Enrico Cerulli Irelli su rifacimento piazzale Abbazia

Enrico Cerulli Irelli

“I vignaioli sono custodi del paesaggio, prima ricchezza di un territorio votato all’agricoltura e alla produzione vitivinicola. L’avvio del cantiere per i lavori di rifacimento del piazzale adiacente all’Abbazia di Santa Maria di Propezzano, dove insiste l’azienda di un nostro socio, storico produttore della zona, ha fatto emergere tutta la delicatezza di andare a modificare l’equilibrio paesaggistico e monumentale del luogo interessato e rilevo con soddisfazione che il dialogo è rimasto aperto e che le parti interessate sono propense a riunirsi per rivalutare la natura e l’opportunità dell’intervento.” – dichiara Enrico Cerulli Irelli, Presidente del Consorzio di Tutela Vini Colline Teramane DOCG, al termine della conferenza stampa che si è tenuta questa mattina presso il chiostro dell’Abbazia di Propezzano, organizzata dal costituendo comitato “SavePropezzano” per affrontare la questione con istituzioni, associazioni ed esperti.
“A nome del Consorzio, invito dunque al raggiungimento di una soluzione che possa essere una giusta sintesi delle varie esigenze, ricordando l’importanza di preservare e valorizzare l’integrità del paesaggio rurale e dei beni storici ed architettonici che in esso si sono preservati fino ad oggi e che costituiscono un elemento distintivo del nostro territorio” – conclude Cerulli Irelli.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: