Roseto, Nugnes: “Ginoble e Di Girolamo siete facce della stessa medaglia”

nugnes

In una nota stampa il consigliere comunale e capogruppo di Casa Civica di di Roseto degli Abruzzi, Mario Nugnes, spiega alcuni “giochini” pre elettorali tra il sindaco e Ginoble. Di seguito il testo del co unicato

“La pantomima tra l’Onorevole Tommaso Ginoble e il Sindaco Sabatino Di Girolamo è un’offesa all’intelligenza dei Rosetani.
Vogliono provare a creare confusione, vogliono provare a mischiare le carte e confondere gli elettori.
Chissà perché proprio ora Tommaso Ginoble si pone così apertamente in contrapposizione con l’operato di Di Girolamo, quando è lui il vero responsabile di quattro anni di immobilismo e cattiva amministrazione.
Basta prendere in giro i rosetani tentando di creare una nuova immagine di sé prendendo le distanze da qualcosa che lui stessa ha creato.
Il fallimento amministrativo dell’Amministrazione Di Girolamo è il fallimento delle scelte o delle non scelte imposte a Roseto dall’ Onorevole Tommaso Ginoble, che ora vorrebbe provare a ritrovare una sua verginità politica ed amministrativa dissociandosi dal Sindaco.
Ma lui non è estraneo a quattro anni di incapacità amministrativa, lui ne è il vero responsabile.
Siamo stanchi di questi giochini pre-elezioni, di questi sotterfugi e doppi giochi per apparire nuovi o diversi quando nuovi e diversi non si è, ma si è legati a doppio filo l’uno con l’altro.
Inoltre non dimentichiamo che molti consiglieri e assessori dell’attuale amministrazione fallimentare sono i primi seguaci di Tommaso Ginoble che oggi in un sussulto di onestà politica e di coerenza dovrebbero dimettersi e certificare la fine della maggioranza.
A Roseto è arrivata l’ora di voltare veramente pagina, di prendere in mano una “ramazza” per fare finalmente pulizia e liberarsi dalle scorie di questo modo di fare politica.
Roseto ha bisogno di trovare nuove intelligenze, nuove competenze e professionalità, ha bisogno di ritrovare persone libere dai condizionamenti del potere che vogliono lavorare solo per il bene della propria città.
Con Casa Civica stiamo lavorando in questa direzione, incontriamo ogni giorno persone che hanno voglia di voltare pagina veramente, aggregando professionisti e cittadini motivati e preparati per dare a Roseto il futuro di soddisfazioni che merita”.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

Commenta la notizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: