Scanno, approvato sostegno comparto sciistico

scanno
scanno

Approvato un provvedimento presentato da Simone Angelosante (Lega), consigliere regionale e sindaco di Ovindoli, finalizzato a sostenere e le imprese operanti nel settore del turismo invernale, settore gravemente compromesso dalla seconda ondata pandemica, e i Comuni, sede dei comprensori sciistici, per il mancato introito dei canoni concessori.

Un contributo a fondo perduto volto anche a sostenere gli interventi di gestione, manutenzione e messa in sicurezza degli impianti di risalita e delle piste da .
Si prevede un contributo di 250.000,00 euro destinato al Comune di per l’acquisizione del complesso infrastrutturale del bacino sciistico di Collerotondo stimato in 3 milioni di euro.
Si è deciso di intervenire a favore del Comune di Scanno, che non versa in condizioni finanziarie floride, per impedire che il complesso sciistico di cui sopra venga venduto all’asta pubblica e per dar modo alle attività produttive locali di rimettersi in moto nella stagione invernale.
L’emendamento con cui è stato introdotto un contributo ai comuni del della riserva regionale Voltigno e valle d’Angri per la manutenzione delle piste da sci e per i sentieri del parco del Voltigno, porta la firma di Vincenzo D’Incecco.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.