Terremoto Mare Adriatico Abruzzo

Varie le scosse di terremoto che sono state rilevate al centro del Mare Adriatico all’altezza della costa della Regione Abruzzo, più precisamente la zona della Provincia di Chieti. La più forte rilevata dall’INGV si è verificata alle ore 14:47 di magnitudo 5.2 (profondità 5 km – Latitudine 42.67 – Longitudine 16.37) e una delle repliche più imponenti alle ore 15:00 di magnitudo 4.1 (profondità 10 km – Latitudine 42.74 – Longitudine 16.26).

Le scosse sono state avvertite oltre che nella regione abruzzese anche in quella del Molise, Puglia,Lazio e Campania.

Le altre scosse che si sono susseguite sono rientrate nella forbice di magnitudo che va da 2.4 a 4.0.