tamberi

Doppia soddisfazione per l’Atletica Vomano di Morro D’Oro per la conquista della Finale Olimpica di Tokyo nel salto in alto di Gianmarco Tamberi. Il Campione e capitano azzurro che lo scorso anno ha conquistato il Titolo Italiano di salto in alto con la squadra abruzzese dell’Atletica Vomano e da pochi giorni arruolato con il Gruppo sportivo delle Fiamme Oro di Padova, allenato da papà Marco annoverato tra i tecnici della storica squadra abruzzese di Morro D’Oro, scenderà nuovamente in pista domenica 1 agosto per provare a centrare un obiettivo ambizioso. Il legame sportivo e affettivo maturato da anni tra l’Atletica Vomano e la famiglia Tamberi e i temi sociali di attualità che condividono hanno spinto i dirigenti della squadra abruzzese a costituire il “Gimbo fan Club” che a oggi conta più di 500 iscritti in Abruzzo e che domenica ovviamente tiferà Tamberi e per tutta la squadra Azzurra.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.