Pescara, sequestrati 3 etti di marijuana

Hashish
closeup of marijuana joint and buds on a checkerboard table with a shallow depth of field

A , nelle ultime 48 ore, la Squadra Volante, ha sequestrato 3 etti di marijuana rinvenuti in due diversi appezzamenti di terreno agricolo posti rispettivamente nella zona nord e nella zona sud della città. L’attività è stata possibile grazie alle segnalazioni di residenti che hanno notato movimenti sospetti e per questo hanno allertato il 113 permettendo il rinvenimento della droga.
Già nella notte del 22 agosto grazie alle segnalazioni dei cittadini e la successiva visione delle immagini dei sistemi di sorveglianza in zona, è stato individuato e denunciato il giovane responsabile di aver dato alle fiamme a ben 7 cestini e 3 cassonetti dei rifiuti, rischiando, se non fosse stato segnalato tempestivamente, ben più gravi danni. Nei giorni precedenti, sempre su segnalazione di cittadini, sono stati rintracciati e posti in arresto due individui evasi dalla Casa Circondariale di Pescara. La Polizia di Stato ringrazia la cittadinanza per la fattiva e preziosa collaborazione auspicando in un continuo aumento del numero delle segnalazioni.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.