Roseto, alle Panthers arriva la play Camila Berardi

Camila Berardi
Camila Berardi

Le Panthers Roseto comunicano ufficialmente l’ingaggio della play/guardia argentina Camila Berardi, classe 1993 per 168 cm di altezza, e quarto nuovo innesto a disposizione di coach Orlando per la stagione a venire.

Per Camila si tratterà della terza stagione consecutiva in Italia dopo le due trascorse in Serie B a Scafati e Taranto, dove ha chiuso lo scorso anno in doppia cifra di media. Al suo attivo anche diversi campionati in patria, tra le fila di Cordoba e Rio Cuarto. Oltre che essere protagonista in campo, è anche un’allenatrice di pallacanestro.

Queste le parole di Camila Berardi: “Sono felice di essere in una città con molta cultura del , e in una società ambiziosa che vuole raggiungere grandi cose come Roseto. È un grande orgoglio che mi abbiano scelto per far parte di questo grande progetto: darò il massimo, cercando di fornire le migliori prestazioni per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi. Conoscendo la società e William è stato facile scegliere: sono pronta per la nuova stagione!”.

Il commento diffuso in una nota del ds Laura Ortu: “Camila è una guardia preziosa su entrambe le metà campo, perchè è un ottimo difensore con molti punti nelle mani. Ha un’ottima visione di gioco, è una giocatrice affidabile, e sarà una delle pedine fondamentali per raggiungere l’obiettivo”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.