Giulianova, concerto di Natale con Manuela Formichella e quartetto d’archi

formichella manuela

Nella città di , “Concerto di Natale” domani, 28 Dicembre, che si svolgerà all’interno della chiesa di San Pietro Apostolo. L’evento è stato organizzato dalla Fidas Cuore, e vedrà l’esibizione del soprano Manuela Formichella e del quartetto d’archi Eirène.

Promuovere le donazioni, non di soldi ma di sangue. Con questo obiettivo, si terrà domani sera, dalle 20.30, il “Concerto di Natale”, evento organizzato dalla Fidas Cuore con il patrocinio del Comune di Giulianova.
Ospiterà il concerto la chiesa di San Pietro Apostolo, in piazza Papa Giovanni XXIII. Ad esibirsi, il “soprano brillante” Manuela Formichella, docente di canto lirico al Conservatorio “D’Annunzio” di Pescara, ed il quartetto d’archi “Eirène” composto da Renato Marchese e Paola Ferella (violini), Samuele Danese (viola) e Donato Reggi (violoncello). In programma, arie celebri e brani di Caccini, Frisina, Bach, Handel, Mozart, tutti introdotti dalla voce narrante di Marco Lucidi Pressanti.
Gli organizzatori e gli artisti ringraziano l’ Amministrazione comunale ed il parroco della Natività di Maria Vergine, don Luca Torresi, che con sollecitudine ha messo a disposizione gli spazi. L’associazione Fidas Cuore, preziosa realtà giuliese di volontariato, desidera, con il concerto, creare un’occasione di bellezza e fraternità, sensibilizzando al tempo stesso la popolazione alle donazioni di sangue, fondamentali anche in questa lunga fase di pandemia.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.