Roseto, al PalaMaggetti la Pallacanestro incontra Ozzano

pallacanestro Roseto

Dodicesima giornata di regular season nel campionato di Serie B (Girone C) con la Liofilchem Roseto che domenica alle ore 18:00 ospiterà al PalaMaggetti la Sinermatic , attualmente al sesto posto in classifica a quota 14 punti. Roseto arriva alla gara reduce dal grande exploit di , 8 vittorie in file e primato solitario con 20 punti: con Ozzano ci sarà l’esordio del neo acquisto Nicola Mei, il ritorno del “sindaco” nel Lido delle Roseto nella sua seconda vita rosetana dopo la stagione 2016/17.

Ozzano si presenta al PalaMaggetti senza timori, con alle spalle tre vittorie in fila ( una stupenda a contro la NPC ) e di una squadra che ha nulla da perdere: coach Loperfido ama far correre i suoi quando possibile, a volte con un run and gun molto godibile, sfoderando break importanti con l’ausilio del tiro da tre punti. Sono 76,5 i punti di media segnati ad incontro ( terzo miglior attacco del girone ), subendone 71.5, con il 52% da due punti, il 35% da tre, 67 ai tiri liberi, arpionando 40 rimbalzi a gara, smazzando oltre 17 assist.

Starting five di coach Loperfido che dovrebbe prevedere in cabina di l’ex Chieti e Simone Bonfiglio, quasi 13 punti di media con il 42% dai 6,75, nello spot di guardia Simone Lasagni, esterno fisico che fa dell’intensità un’arma importante, il terzo esterno è il classe 2001 Alessandro Ceparano, uno dei migliori under del girone con 12.4 punti a partita, sotto canestro da vedere se sarà del match il centro di origine ucraina Klyuchnyk, fermo ai box nelle ultime gare, in caso di sua assenza ci sarà il duo Giacchino Chiappelli, 11+9 rimbalzi, e Misljenovic.
Dalla panchina occhio a Riccardo Iattoni, jolly di Loperfido, Barattini dà minuti a Bonfiglio mentre capitan Matteo Folli è il sostituto naturale di Chiappelli.

Il match sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma LNP (https://lnppass.legapallacanestro.com ).

Arbitri dell’incontro saranno Daniele Guercio di Ancona e Claudio Berlangieri di Trezzano sul Naviglio (Milano).

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.