Castiglione Messer Raimondo, Poste Italiane realizza cartolina illustrata

Castiglione Messer Raimondo

Sono già 109 gli impegni mantenuti da Poste Italiane nei 28 piccoli comuni della provincia di Teramo, nell’ambito del progetto aziendale dedicato ai comuni italiani con meno di 5.000 abitanti, promosso nel 2018 e proseguito anche in questi due anni di pandemia.
Molteplici gli ambiti di intervento, con opere che vanno dalla installazione e sostituzione di ATM Postamat fino al decoro urbano con il restyling delle cassette rosse di impostazione, passando per l’installazione del Wi-Fi gratuito, il potenziamento del sistema di videosorveglianza e la realizzazione di cartoline e annulli filatelici dedicati ai piccoli borghi.
Tra questi, nella provincia teramana 4 piccoli comuni sono stati omaggiati con cartolina e annullo filatelico (, Isola del Gran Sasso, Colonnella e Torano Nuovo).
L’attenzione riservata ai piccoli Comuni e alle comunità locali confermano ancora una volta il ruolo di Poste Italiane, capace, con i suoi quasi 160 anni di storia, di essere una realtà unica in Italia per dimensioni, riconoscibilità, capillarità e fiducia da parte dei cittadini.
Le iniziative dedicate ai Piccoli Comuni, sottolineano l’impegno di Poste Italiane che mette a disposizione dei cittadini una rete fisica e digitale unica in Italia.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.