Notaresco, partita stagione sportiva 2022 per l’Atletica Vomano

atletica vomano

A seguito di un 2021 storico per lo sport italiano e in particolare per l’ leggera, culminato con la conquista della Medaglia d’Oro ai giochi Olimpici di Tokyo 2020 e della vittoria in Diamond League dell’ex portacolori dell’Atletica Vomano Gianmarco Tamberi nel salto in alto, per il Club Abruzzese dell’Atletica Vomano è già partita ufficialmente la stagione 2022.
Dal 9 gennaio al 27 gennaio uno degli atleti più rappresentativi il mezzofondista Luca Ursano sarà in raduno tecnico a Monte Gordo in Portorgallo seguito dal suo coach Liberato Pellecchia per preparare al meglio la prima parte della stagione agonistica. Periodo di quattro settimane all’estero anche per i tecnici tesserati per Atletica Vomano Marco Tamberi nel raduno Federale alle isole Mauritius per seguire “GimbOro” e Maurizio Riccitelli consulente in Kenya con il Team di Demadonna Athletic Promotions.
Mentre sale la febbre per il debutto alla 1° fase del campionato di Società di cross in programma a Sulmona il prossimo 23 gennaio della squadra di cross tutta italiana anche se i nomi degli atleti potrebbero indurre a pensare diversamente composta da Matteo Rossi, Hajjaj El Jebli, Mouhamed Zerrad, in attesa del rientro dal Portogallo di Luca Ursano che si unirà al gruppo in occasione della seconda fase dei CDS di cross in programma a Chieti.
L’attività promozionale, scolastica e giovanile a causa della pandemia ha subito un momentaneo rallentamento, che consentirà ai tecnici di seguire gli aggiornamenti promossi e organizzati dalla Scuola Regionale dello Sport nell’ambito dei centri Coni di orientamento e avviamento allo sport vero fiore all’occhiello dell’Atletica Vomano.
“L’abruzzo torna a correre” questo è il titolo di un ambizioso progetto promosso dall’Atletica Vomano per la stagione 2022 che si prefigge, con l’aiuto di privati e istituzioni di veicolare brand, marchi aziendali e istituzionali, nell’ambito di manifestazioni a carattere Nazionale e Internazionale di trail runner, cross, corsa su strada, pista indoor e all’aperto, senza trascurare l’attività salutistica a favore di studenti, bambini, diversamente abili e persone della terza età attraverso iniziative e eventi a carattere promozionale ricreative e sociali.

Nella foto:, il direttore tecnico Gabriele Di Giuseppe con l’atleta Matteo Rossi

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.