Pescara, arresto per furto di furgone

polizia

Nella trascorsa nottata, la Squadra Volante di ha arrestato per furto aggravato un uomo di San Severo (FG) con numerosi precedenti di polizia che, dopo essersi introdotto all’interno di un centro sportivo di Montesilvano, ha asportato un furgone di colore bianco allontanandosi alla guida dello stesso. Il proprietario che si trovava all’interno della struttura, avvedendosi del furto, si poneva all’inseguimento del reo con la propria autovettura, comunicando telefonicamente alla Centrale Operativa i suoi spostamenti.
Durante la fuga il pregiudicato tentava di urtare più volte il proprietario del mezzo affinchè lo stesso potesse desistere dal suo pedinamento. In via Settembrini, il furgone terminava la sua folle corsa impattando contro due auto parcheggiate. Nonostante il violento urto, il malvivente riusciva indenne a fuggire a piedi, e grazie alle indicazioni e alle descrizioni della vittima del furto, gli agenti della Squadra Volante lo rintracciavano poco distante dall’incidente traendolo in arresto.
Questa mattina si terrà l’udienza di convalida.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.