Roseto, nuovo segmento fognario presso bivio Cologna Paese

sp 19 cologna

Nella città di Roseto degli Abruzzi un intervento della Ruzzo Reti riguarderà un segmento della Sp 19, nei pressi del bivio tra e Notaresco, e prevede la sostituzione di un tratto di circa 350 metri già esistente di fognatura ormai ammalorato. Il lavoro è già stato deliberato e pronto a partire per un costo totale di circa 200 mila euro.
Ha ribadito il primo cittadino Mario Nugnes: “Con l’attuale governance della Ruzzo Reti SpA abbiamo intrapreso, da subito, una interlocuzione proficua e attenta alle esigenze di Roseto degli Abruzzi, con particolare attenzione alle frazioni, e oggi andiamo a presentare una serie di interventi a lungo attesi. Oltre a questi, venerdì scorso, assieme all’Ingegner Silvia Pompei della Ruzzo Reti SpA abbiamo svolto un sopralluogo in Contrada Mazzocco e in località Giammartino per studiare alcune problematiche a cui presto contiamo di dare risposta. Ringraziamo quindi la Presidente Cognitti e i vertici della società acquedottistica per la grande attenzione mostrata verso la nostra città.
In passato determinate opere erano lasciate ferme per giochi politici tra amministrazione e enti di secondo livello, noi invece abbiamo inteso sin da subito dare una svolta e, in accordo con la governance della Ruzzo Reti SpA, abbiamo voluto dare un segnale chiaro della svolta che questa maggioranza vuole imprimere all’Amministrazione del territorio, contro la politica, quella con la p minuscola, che in passato ha scelto di “non fare” solo per meri calcoli di opportunità politica. Noi, a questi, preferiamo il “fare” e soprattutto il bene di Roseto, per questo siamo ben lieti di lavorare, in sinergia con i vertici della società acquedottistica, negli interessi del nostro territorio”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.