Roseto, PalaMaggetti incontro tra pallacanestro e Virtus Civitanova

pallacanestro

Nona giornata di ritorno nel campionato di Serie B (Girone C) con la Pallacanestro Roseto che domenica (ore 18:00) ospiterà al PalaMaggetti la Virtus Civitanova. Biancazzurri reduci dalla splendida vittoria nelle Final Eight di Coppa Italia, trionfo che ricaricato un ambiente già di per se motivato: riposo forzato invece domenica scorsa in regular season a causa del rinvio contro per i numerosi casi di positività al covid 19 all’interno del team biancazzurro, gara che verrà recuperata mercoledì 30 marzo alla ore 20:45. Per quanto riguarda il roster tornati negativi chi aveva contratto il covid, da martedi allenamenti anche per Mei e soprattutto capitan Ruggiero, out dallo scorso 6 febbraio.
Match di andata che si concluse con la vittoria della Liofilchem per 53-77, con 16 punti a testa di Pastore e Nikolic.

Marchigiani che si presentano alla gara con 6 punti in classifica (penultimo posto), a pari merito con Giulianova: sono 57,6 i punti di media segnati ad incontro, subendone 71.1, con il 40% da due punti, il 28% da tre, 70 ai tiri liberi, arpionando 31.7 rimbalzi a gara e smazzando quasi12 assist a gara.

Curiosità: ex della gara Valerio Amoroso e Andrea Pedicone.

Lo starting five di coach Schiavi dovrebbe prevedere in cabina di regia l’ex Avellino e Teramo Valerio Costa, quasi 9 punti media con 3,6 assist, lo spot di guardia sarà occupato da uno dei riconfermati della scorsa stagione ovvero Matteo Felicioni, 6 punti con il 33% dai 6,75, il terzo esterno è Gianpaolo Riccio, miglior realizzatore di squadra con oltre 12 punti di media con 4,4 rimbalzi, sotto canestro ci saranno Marco Vallasciani, quinta stagione in canotta Rossella Virtus, fino ad ora 7 punti con 5,6 rimbalzi di media, e Emanuele Musci, 10,7 punti con 5,5 rimbalzi.

Dalla panchina il più utilizzato è Francesco Guerra, 23 minuti di utilizzo e quasi 7 punti, Nicholas Dessì, lo scorso anno a Pavia, dà respiro ai due lunghi mentre Pedicone e Rosettani si stanno ritagliando sempre più spazio.

Arbitri dell’incontro saranno Simone Gurrera di Vigevano e Alberto Purrone di San Giorgio Bigarello (MN).

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.