Roseto, Pallacanestro vince con Virtus Civitanova 60 a 53

pallacanestro roseto

Ritorno in campo con vittoria per la Liofilchem che tra le mura amiche del PalaMaggetti regola la Virtus Civitanova per 60-53, al termine di un match non spettacolare ma dove era fondamentale riprendere la vetta in cima alla classifica in vista soprattutto del recupero di mercoledì contro Jesi. Due punti che permettono ai biancazzurri di salire a 38 punti, primo posto riagguantato, con che giocherà nel posticipo del lunedi sera contro Giulianova.

Senza Amoroso e Mei, in panchina per onor di firma, Quaglia aveva ribadito come di vitale importanza tornare a vincere dopo due sconfitte in fila in campionato, con il roster letteralmente falcidiato nell’ultimo periodo, tra infortuni e casi covid, dove anche gli allenamenti erano diventati difficili da gestire a causa dei ranghi ridotti. Fondamentale poi far riprendere ritmo di gioco a capitan Antonello Ruggiero, tornato in campo dopo l’infortunio del 6 febbraio contro la Luiss Roma.

Numeri alla mano due in doppia cifra in canotta biancazzurra: partita importante per Alberto Serafini, 16 punti, 8 rimbalzi e 4 falli subiti per mister “solidità”, 12 e 7 rimbalzi per Aleksa Nikolic. Di Emidio scrive 6 + 8 assist, 8 invece per un ottimo Riccardo Bassi, cresciuto moltissimo negli ultimi mesi.

Mercoledì, ore 20:45, si torna immediatamente in campo per il recupero del 23° turno: al PalaMaggetti arriva l’Aurora Jesi, sconfitta nella giornata odierna da Ozzano.

LIOFILCHEM ROSETO – VIRTUS CIVITANOVA 60-53 (15-12, 14-13, 22-13, 9-15)
Roseto: Gaeta , Zampogna 3, Di Emidio 6 , Bassi 8 , Mei n.e., Ruggiero , Pastore 6 , Mraovic 3 , Nikolic 12 , Di Carmine 6 , Serafini 16 All. Quaglia

Civitanova: Abbate n.e., Montanari n.e., Rosettani 3, Costa 4, Seri n.e., Guerra 13, Pedicone 4, Felicioni 10, Vallasciani 4, Dessì n.e., Riccio 5, Musci 10 All. Schiavi

NOTE: Tiri da 2: Roseto 19/38; Civitanova 17/33
Tiri da 3: Roseto 5/40 ; Civitanova 5/21
Tiri Liberi: Roseto 7/8 ; Civitanova 4/10
Rimbalzi: Roseto 38 (12 offensivi ) ; Civitanova 38 ( 6 offensivi )
Assist: Roseto 15 ; Civitanova 8

USCITI PER 5 FALLI: nessuno

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.