Abruzzo, coronavirus, dati aggiornati al 22 aprile

coronavirus

Sono 2633 (di età compresa tra 1 mese e 103 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in , che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – a 357745. Dei positivi odierni, 2262 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 6 nuovi casi (di età compresa tra 87 e 93 anni, 1 in provincia dell’Aquila, 1 in provincia di , 1 in provincia di , mentre 3 sono riferiti ai giorni scorsi) e sale a 3182.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 303964 dimessi/guariti (+1833 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 50599* (+795 rispetto a ieri).

*(nel totale sono ricompresi anche 5255 casi riguardanti pazienti di cui non si hanno notizie e sui quali sono in corso verifiche)

322 pazienti (-4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 10 (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 50267 (+800 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2856 tamponi molecolari (2242946 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 11072 test antigenici (3483209).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 18.90 per cento.

Del totale dei casi positivi, 75737 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+471 rispetto a ieri), 100189 in provincia di Chieti (+812), 82320 in provincia di Pescara (+654), 89391 in provincia di (+598), 7350 fuori regione (+46) e 2758 (+50) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.