Ancarano, sesta edizione della Maratonina Dea Ancaria

ancarano

La sesta edizione della Maratonina Dea Ancaria in programma domenica 15 maggio si presenta all’insegna delle grandi premesse organizzative grazie al collaudato tandem Ancaria Running e Pro Loco .

Nelle edizioni pre-pandemia, l’evento podistico ha ottenuto sempre un buon successo di presenze tra chi ha optato per la gara agonistica e la camminata. Quest’anno gli sforzi si sono moltiplicati per accogliere al meglio l’esercito di podisti e amanti delle camminate al fine di non tralasciare alcun particolare organizzativo compresa la medaglia celebrativa per tutti i “finisher”, novità di questa edizione della ripartenza tanto attesa dalla comunità di Ancarano e dai tanti podisti che aderiscono ai circuiti Corrimaster Fidal e Piceni e Pretuzi.

Con ritrovo e ritiro pettorali in Piazza Roma a partire dalle 8:00, lo start della corsa competitiva è previsto alle 9:30 per un percorso collinare sulla distanza di 10,2 chilometri con percorso collinare tra Ancarano, Valleverde, Villa Bizzarri e Villa Marchetti mentre per i meno allenati una camminata ludico-motoria di 5,6 chilometri.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.