Teramo, Andrea Gabrielli nuovo allenatore della Rennova basket

rennova teramo

La a Spicchi ha scelto il suo nuovo allenatore. A guidare i biancorossi nel loro terzo campionato consecutivo di Serie B sarà Andrea Gabrielli, preparato tecnico nativo di Pesaro che nell’annata 2021/22 ha condotto la Pallacanestro a disputare una stagione ben oltre le aspettative d’inizio campionato (sesto posto alla fine della regular season con il 60% di vittorie e playoff giocati con un team non di primissima fascia, capace di superare il primo turno contro dopo aver ribaltato il fattore campo, per poi arrendersi in semifinale solo alla corazzata Sebastiani Rieti). Il nuovo coach della Rennova Teramo, formatosi nel settore giovanile della storica VL Pesaro di Serie A, vanta inoltre alcuni campionati vinti sia a livello under che senior, portando con sé un notevole background maturato in 25 anni di attività sui campi di tutta Italia.
Arriva sulla panchina della Rennova Teramo un tecnico preparato, motivato e voglioso di portare avanti un percorso professionale che lo ha visto già ricoprire ruoli importanti in qualità di Responsabile Tecnico Territoriale della FIP Trentino Alto Adige per il settore maschile, di allenatore di squadre giovanili élite e d’eccellenza di società di Serie A come Pesaro, Trento e Piacenza e di head coach di formazioni di B e C. Ruoli che hanno sempre avvicinato Andrea Gabrielli a un approccio al basket in cui i giovani cestisti possono avere un ruolo decisivo anche in contesti senior, come dimostra l’ultima stagione passata sulla panchina di Senigallia e condotta brillantemente in fondo a un campionato molto competitivo, come sa chi ha seguito l’evolversi della stagione 2021/22 del girone C della Serie B.
Andrea Gabrielli ha così trovato sintonia di obiettivi con il presidente della Rennova Teramo Fabio Nardi, giungendo a stringere un accordo biennale con la TaSp: “L’idea di venire ad allenare a Teramo – queste le prime parole del nuovo tecnico biancorosso – mi ha stuzzicato subito, visto il dinamismo mostrato dalla società biancorossa negli ultimi anni. L’entusiasmo che ho percepito dai discorsi fatti sia con il presidente Fabio Nardi che con il ds Carlo Di Domenico è stato contagioso e sono stato favorevolmente colpito dal fatto che più si parlava con loro e più si trovava unione d’intenti. Sono una persona a cui piace maggiormente lavorare sul campo che fare discorsi ma prometto a tifosi e società che darò il massimo per far appassionare ancor di più la città alla squadra. So che molto dipenderà dai risultati ma impegno e voglia di far bene non mancheranno mai. Così come non mancherà la ferma intenzione di saldare sempre più il legame fra la città di Teramo e le varie componenti della Teramo a Spicchi, dal minibasket alla Serie B”.
Ricordiamo che coach Gabrielli sarà presentato ai tifosi giovedì 16 giugno alle ore 11,00 al centro sportivo Acquaviva di Teramo.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.