Teramo, alla Rennova arriva Arcangelo Guastamacchia

teramo

Si rinforza la Rennova con un under dal grande potenziale come Arcangelo Guastamacchia, prodotto delle giovanili della Virtus Bologna, nell’ultima stagione in A2 alla Tramec Cento. Al roster biancorosso si aggiunge così un’ala di 199 centimetri molto motivata e pronta a dare un contributo di qualità alla Teramo a Spicchi 2022-23. Un giocatore che vanta un passato importante: “Ho iniziato a giocare a per caso a Castel San Pietro, nei pressi di Bologna, dove sono cresciuto. Avrò avuto 5 anni – racconta il nuovo giocatore della TaSp – ed è stato amore a prima vista. Ho poi fatto la trafila delle giovanili con la Virtus Bologna arrivando ogni anno alle finali Nazionali e giocando anche lo Euroleague Basketball Next Generation Tournament U18. Sono inoltre contento di aver avuto la possibilità di fare degli allenamenti con coach Sasha Djordjevic al fianco di un campione come Teodosic, così come di aver condiviso esperienze internazionali in maglia Azzurra a livello U14, U15 (Torneo dell’Amicizia 2017 in Grecia. Ndi) e U16 (Festival olimpico giovanile europeo 2017 in Ungheria. Ndi) con giocatori del livello di Procida, Spagnolo e Sasha Grant”.
In linea con l’intenzione di valorizzare giovani talenti, che coach Andrea Gabrielli ha già avuto modo di sottolineare durante la sua presentazione ufficiale in città, arriva quindi in un atleta che due anni fa ha giocato in Serie B ad (compagno di squadra dell’ex biancorosso Nicolò Bertocco) per poi approdare in A2 a Cento: “Vengo da un anno che potremmo definire di formazione – conferma Guastamacchia –. Non ho avuto molto spazio ma ritengo quella di Cento un’esperienza utilissima nella mia crescita perché ogni giorno in allenamento mi sono misurato con atleti americani e italiani di livello. Inoltre ho potuto affinare le mie caratteristiche da 3, visto che due anni fa in Serie B ero usato prevalentemente da 4. Ho avuto inoltre modo di parlare con coach Gabrielli e mi sono trovato subito d’accordo con lui. Mi piace il progetto di squadra che si sta costruendo a Teramo e il fatto che potrò avere un ruolo importante. Non vedo l’ora quindi di dare inizio a questa nuova avventura”
Su questa giovane ala punta decisamente coach Andrea Gabrielli: “Lo scorso anno Guastamacchia ha giocato poco a Cento in A2 – precisa il tecnico della Rennova – e quindi viene a Teramo con l’obiettivo di stare in campo. Con noi Arcangelo dovrà ritrovare il prima possibile il feeling con le partite ufficiali e mostrare il suo potenziale. E’ un atleta futuribile, con ottime propensioni offensive. In quanto giovane deve e può ancora migliorare in tanti aspetti del gioco però ha talento e voglia di lavorare in palestra”.

Arcangelo Guastamacchia (2002, ala, 199 cm, 91 kg)
2016-2020 Virtus Bologna – settore giovanile
2020-2021 New Flying Balls Ozzano – Serie B
2021-2022 Benedetto XIV Cento – A2

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.