Montesilvano, denunciato per maltrattamenti

polizia

Ieri sera la Squadra Volanti di Pescara è intervenuta nei giardinetti di Piazza Primo Maggio dove un ragazzo diciottenne, di nazionalità somala, era stato malmenato da un suo connazionale.

Gli agenti hanno appreso che tra i due che si conoscono, era sorto un diverbio.

La vittima che presentava ferite sanguinanti sul volto e sulla gola, è stata trasportata al Pronto Soccorso per le cure del caso e giudicato guaribile in 5 giorni.

Lo stesso ha fornito tutte le informazioni per identificare l’altro giovane che è stato rintracciato poco più tardi, a dove è residente e che è stato denunciato in stato di libertà.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.