Roseto, chef Alessandro Rinaldi applaudito a Ischia per il suo tonnetto essiccato

yolo Alessandro Rinaldi

Nell’ultima edizione della rassegna enogastronomica Ischia Safari, del 25 e 26 settembre, gli ospiti del Charity Dinner presso il Ristorante Indaco dell’Albergo della Regina Isabella, e al Parco Termale Negombo dell’isola di Ischia (Napoli) hanno applaudito lo chef di Alessandro Rinaldi.
Per la festa al Negombo del 26 settembre ha proposto un secondo formato da Agnello pressato, tonnetto essiccato, la sua salsa e uva spina.
Oltre gli applausi dagli ospiti anche i complimenti ricevuti da diversi chef stellati presenti all’evento.
Un’esperienza gratificante per lo chef del ristorante rosetano Yolo, che ha avuto l’opportunità di partecipare ad una manifestazione importante dell’enogastronomia italiana.
Queste le sue parole: “Yolo Restaurant è per me innovazione della tradizione e quando un ospite viene a trovarmi nella mia cucina voglio che viva la stessa emozione di chi rientra a casa dopo una lunga giornata di lavoro”.
I complimenti li estende la nostra redazione allo chef Rinaldi, che porta alto il nome della città di Roseto degli Abruzzi.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.