Livorno, Abruzzo terza ai campionati di Calcio Balilla

calcio balilla

Prima la regione Campania davanti alla Toscana e al terzo posto l’ sui tre gradini del podio. Subito dietro il Piemonte, il Lazio, la Liguria, la Sardegna e l’Emilia Romagna, che deve accontentarsi di un ottavo posto.
Questa la classifica definitiva del Campionato delle Regioni, manifestazione di livello nazionale andata in scena negli Hangar Creativi della Città di che ha patrocinato l’evento sportivo insieme alla Regione Toscana.
L’appuntamento è stato promosso dalla Licb, la Lega Italiana Balilla, e dalla FIGeST, la Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali che la scorsa estate è riuscita ad inserire questo sport praticato da sempre, e a tutte le età, tra le discipline riconosciute dal Coni, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano.
Ma a Livorno c’erano grandi campioni. In tutto sono stati ben 250 i giocatori iscritti alla sfida tra le regioni cui sono stati affiancati anche la Coppa Italia “Rollerball” insieme ad altri tornei a partecipazione libera.
Nell’ex deposito Atl di via Carlo Meyer per quest’ultima sfida a trionfare sono stati Angelo Renna e Massimo Pergola nella categoria Veterani, Roberto Giovannini e Sabrina Luciano nella categoria Misto e Gabriele Rossoni e Lorenzo Carlini in quella Exclusive.
Sempre nella Coppa Italia trionfo della coppia Boris Giuntoli e Christian Pasquini nella categoria Agonisti, Roberto Cornacchione e Federico Valsoni in quella degli Amatori e Claudia Ortu e Giorgia Ghirardelli in quella delle Femmine.
Trenta i tavoli da gioco allestiti nei ristrutturati Hangar con una mattinata, quella di venerdì 28 ottobre, che ha coinvolto anche le scuole come vuole ormai la missione di FIGeST che è sempre più quella di portare i giochi e gli sport tradizionali tra i giovani perchè degli stessi non si perda memoria.
Applauditissima la cerimonia di apertura, con la sfilata e la presentazione di tutte le regioni, e quella delle premiazioni finali cui ha preso parte il presidente di specialità calcio balilla di FIGeST, Nicola Colacicco con il direttivo.
A fare gli onori di casa il Sindaco di Livorno, Luca Salvetti, con l’assessore Giovanna Cepparello che hanno sin da subito mostrato entusiasmo per la manifestazione.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.