Roseto, ARAN Cucine Panthers sconfitta da Stella Azzurra 59-37

panthers roseto

ARAN Cucine Panthers Roseto perde 59-37 sul parquet della Stella Azzurra Roma. Sette punti realizzati nel secondo tempo: basta questo dato statistico per dare una chiave di lettura ad una partita che le rosetane – prive di Micovic, Dell’Orto e Polimene – hanno comunque tenuto in equilibrio nei primi due quarti, salvo poi crollare nella ripresa a causa delle basse percentuali offensive.

La Stella Azzurra prova a partire con maggiore aggressività cercando di indirizzare il match a proprio favore, trascinata soprattutto dalle iniziative di Nikolic, le Panthers però non si scompongono e nonostante le oggettive difficoltà chiudono il primo quarto sul 20-13. Nella seconda frazione Manfrè e compagne cominciano ad alzare letteralmente i decibel in fase difensiva, trovando conclusioni rapide in contropiede con Schena e Kelly. Il break è favorevole alle pantere rosetane e il primo tempo si chiude in perfetta parità (30-30).

Al rientro dagli spogliatoi la Stella Azzurra piazza subito un mini-parziale di 8-0 che costringe Romano a chiamare time out. Le Panthers si ricompattano in difesa ma fanno una fatica tremenda a trovare punti in attacco, le capitoline ne approfittano e allungano sul 42-33. Nel quarto periodo praticamente non c’è più partita. Le nerostellate trovano il primo massimo vantaggio con un gioco da 4 punti di Prosperi (48-33) mentre le pantere, nonostante mettano tanta volontà in fase difensiva, non riescono più a fare canestro in fase offensiva.

Per le ARAN Cucine è una sconfitta da dimenticare in fretta: adesso bisognerà ricaricare le batterie e prepararsi al meglio in vista del prossimo match, in casa, contro Firenze.

Riportiamo il commento a caldo di coach Massimo Romano: “Per noi è una brutta battuta d’arresto. Ancora una volta siamo crollate mentalmente nel terzo quarto e questo fatto sta diventando un problema che dobbiamo assolutamente risolvere. Non c’è stata la reazione che volevamo dopo l’infortunio di Micovic, adesso dobbiamo ritrovare gli equilibri e non dobbiamo perdere la fiducia, continuando a lavorare tutte insieme duramente in palestra”.

TABELLINO
Stella Azzurra Roma: Prosperi 15, D’Arcangeli, Collovati ne, Brzonova 5, Nikolic 16, Barbakadze 6, Zangara, Perrotti 7, Pelka 4, Bucchieri 6, Garofalo.

ARAN Cucine Panthers Roseto: Dell’Olio 3, Lombardo 10, De Santis 2, Mitreva 3, De Marchi 5, Azzola 2, Schena 2, Kelly 8, Ceccanti, Manfrè 2.

Parziali (20-13, 10-17, 12-3, 17-4)

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.