Roseto, Panthers Empoli 70 a 77

panthers

Le ARAN Cucine Panthers Roseto sfiorano l’impresa e vanno molto vicine a battere la capolista Empoli, perdendo tra le mura amiche del PalaMaggetti 70-77. Le ragazze di coach Romano hanno dato letteralmente il massimo, buttando il cuore oltre l’ostacolo, mettendo in seria difficoltà una delle squadre più forti del campionato per tutti e quaranta i minuti.

Il match è stato avvincente e sempre punto a punto, con nessuna delle due squadre che è riuscita a costruire un ampio margine di vantaggio. La differenza sostanziale l’ha fatta la maggior esperienza delle empolesi nei momenti finali e la giusta dose di cinismo, fondamentale per portare a casa i due punti e mantenere così meritatamente il primato in classifica.

Le Panthers alla fine hanno ricevuto gli applausi calorosi dei tifosi che hanno apprezzato l’impegno, la garra e la voglia di lottare fino all’ultimo secondo.

Da questi dettagli positivi si dovrà ripartire per scrollarsi di dosso un inizio 2023 un po’ complicato, visto che si sono affrontate due corazzate nel giro di pochi giorni. Nel prossimo turno comincerà il girone di ritorno, le Panthers andranno in trasferta per affrontare con l’obiettivo di ottenere un pronto riscatto ed ottenere così la prima vittoria del nuovo anno.

Tabellino

ARAN Cucine Panthers Roseto: Micovic 12, Dell’Olio 8, Lombardo 6, Mitreva 14, Polimene ne, De Marchi, Azzola, Schena 2, Kelly 22, Ceccanti 6, Rios, Manfrè ne. Coach: Romano.

Empoli: Peresson 9, Cvijanovic 21, Ruffini, Patanè 12, Stoichkova 18, Merisio, Casini ne, Manetti 9, Antonini, Bambini 8. Coach: Cioni.

Parziali (18-17, 18-17, 14-20, 20-23)

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.