20 Luglio 2024
Cronaca Abruzzo

L’Aquila, salvato cagnolino sulla A25

La Polizia di Stato di L’Aquila ha salvato un cagnolino sull’autostrada A25.
Intervento di salvataggio compiuto nel pomeriggio dello scorso 1 luglio da parte della Polizia di Stato. Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Pratola Peligna hanno, tratto in salvo un cane di taglia media che, evidentemente impaurito e disorientato, percorreva l’autostrada A25 contromano.
Le operazioni di recupero, rese ancor più difficili dalla leggera pioggia in atto in quel momento e dallo stato di agitazione dell’animale che, spaventato, tentava di sottrarsi alla cattura, sono state portate a termine, in sicurezza, dai pattuglianti che hanno successivamente provveduto a trasportare il cane presso la vicina area di servizio di Brecciarola per dissetarlo.
Inutili i tentativi di risalire sul posto al legittimo proprietario del malcapitato animale che veniva, dunque, affidato ai veterinari della ASL 1, che provvedevano alle cure del caso e alla verifica della presenza del microchip con cui individuare il proprietario.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie