14 Aprile 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Teramo, calcio a 5, Lisciani vince 6-0 con Superaequum

Il concetto di partita perfetta, nel a 5, viene rimodellato di settimana in settimana dalla Lisciani .
Ogni volta è sempre meglio della precedente. Così è stato nel successo, netto e inequivocabile,
contro il Superaequum nel big match della settima giornata di C1. Finisce 6-0 per la squadra di
mister Walter Di Domenico, che continua a dominare in tutte le classifiche del girone: capolista a
punteggio pieno, miglior rendimento interno (12 punti su 12) ed esterno (9 punti su 9), miglior
attacco (42 gol fatti) e miglior difesa (8 gol subiti), capocannoniere (Giammarco Di Blasio a quota
14 gol) e la più alta media punti negli scontri diretti per le zone nobili (battuti Minerva, Academy
L'Aquila, Hatria Team, Ripa Teatina, Superaequum e La Fenice, da molti inizialmente indicata
come mina vagante). Il match del Pala Acquaviva, fin dalla sua alba, assume i connotati della
goleada. Poco prima del 2′ di gioco, Galanti recupera al limite della sua area, Di Blasio accende il
motorino e scappa via centralmente prima di innescare sulla sinistra Federico Benigni che scarica
con decisione sul palo lontano dove D'Andrea deve solo spingere in porta per l'1-0. Capitan Di
Baldassarre salva la Lisciani su un missile dalla media distanza di Giansante, poi ecco il bis:
intercetto di Federico Benigni sull'out di sinistra, accelerazione implacabile di bomber Di Blasio
che davanti al portiere piazza in buca d'angolo. Il Superaequum manca il bersaglio due volte con Ed
Dyouri, mentre l'estremo ospite Agostinelli neutralizza tre volte su Di Blasio, Galanti e
Compagnoni. Nel finale di tempo traversa di Galanti su palla arrivata dalla sinistra. La seconda
frazione si apre con un altro legno teramano, stavolta di Federico Benigni che coglie il palo interno
in velocità, ma è solo il preludio al tris di Di Blasio, che lascia sul posto il diretto marcatore, se la
sposta velocemente dal sinistro al destro e inizia a chiudere i giochi. Il doppio palo del
Superaequum a metà tempo è l'ultima avvisaglia della spinta ospite. La squadra ospite gioca col
portiere di movimento e la Lisciani ne approfitta dilagando: Alessandro Benigni segna direttamente
dalla sua area, Di Blasio concretizza un super assist di Federico Benigni e il solito Ferretti fa 6-0 su
sponda aerea di Compagnoni. Il Superaequum, a 3' dalla fine, resta in inferiorità numerica per il
rosso a Repetto e la Lisciani fa festa. In classifica l'Academy L'Aquila resta a -3 dal primato
teramano, ma perdono ulteriore contatto il Minerva (ora a -5) e soprattutto lo stesso Superaequum
(ora a -11). Nel mezzo ci sono Ripa Teatina, Hatria e Celano (rispettivamente a -6, -7 e -8 dai
biancorossi). Nel prossimo turno la Lisciani farà visita all'altra squadra del Capoluogo di Regione,
la neopromossa L'Aquila City Futsal (Sabato alle ore 15 al Palasport Papa Giovanni XXIII di
Paganica).

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie