23 Luglio 2024
Sport Abruzzo

Roseto, Panthers vincono con Rovigo 68 a 61

Tre giocatrici assenti (Botteghi, Miccio, Mattera), una da utilizzare con il contagocce (Bona) e anche Sorrentino con problemi alla schiena rimediati nell’ultimo allenamento della settimana. Di fronte un avversario determinato ad ottenere punti salvezza, approfittando delle maggiori rotazioni a propria disposizione. Queste le condizioni, a dir poco critiche, alla vigilia del match delle ARAN Cucine Panthers Roseto contro Rovigo, condizioni però ampiamente smentite da una prestazione letteralmente commovente delle ragazze di coach Buzzanca che, con questa vittoria, hanno blindato il terzo posto in classifica lanciando un segnale importante in ottica playoff.
L’approccio delle pantere è molto positivo. Sorrentino, nonostante i pesanti acciacchi, è ispiratissima in attacco e la squadra lavora bene in difesa, concedendo poco alle venete. Prima frazione che si chiude con le Panthers avanti sul 20-14. Nel secondo quarto Rovigo aggredisce con determinazione e con un break impatta sul 25-25, costringendo coach Buzzanca a chiamare time out. Le pantere reagiscono grazie ai canestri di Sorrentino e Cecili ma Rovigo è sempre a contatto, con il primo tempo che si chiude sul 34-33.
Ad inizio della ripresa le padrone di casa tentano nuovamente di scavare un solco, Masic però non ci sta e con due triple propizia il sorpasso delle venete che viene consolidato da Viviani e Furlani. Roseto soffre tanto le rotazioni ridotte all’osso e prova a restare in linea di galleggiamento con un’eroica Sorrentino. Terzo quarto che termina sul 50-55.
Il fallo tecnico fischiato a Cecili, ad inizio della quarta frazione, lascia presagire il peggio ma proprio nel momento più difficile, quando la partita sembra compromessa, le Panthers piazzano un break micidiale di 18-6 portando a casa due punti fondamentali che certificano il cuore immenso di questa squadra.

TABELLINI

ARAN Cucine Panthers Roseto – Rovigo (68-61)

ARAN Cucine Panthers Roseto: Aispurua 6, Resemini 5, Sorrentino 31, Obouh Fegue 11, Bona, Cecili 13, Lemma ne, Bardarè 2, Polimene ne, Maroglio. Coach: Buzzanca

Rovigo: Masic 12, Viviani 16, Paoletti 3, Battilotti 7, Tumeo, Bonivento 5, Zanetti 6, Furlani 8, Ballarin 2, Atanasovska 2. Coach: Pegoraro

Parziali (20-14, 14-19, 16-22, 18-6)

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie