22 Luglio 2024
Cronaca Abruzzo

Teramo, in arrivo 390 euro a studente per il voucher “io studio”

Sale a 390 euro la dotazione finanziaria della borsa di studio del programma “IO Studio”, promosso e finanziato dal ministero dell'Istruzione e del Merito e gestito dalle Regioni. La decisione è stata assunta dall'assessore all'Istruzione, Roberto Santangelo, che ha dato mandato agli uffici regionali di incrementare da 150 a 390 euro la borsa di studio destinata agli studenti delle scuole medie superiori della regione . ( – L'Aquila – Pescara)

“Di fronte ad un numero ben definito di domande pervenute agli uffici comunali in relazione alle risorse che il Ministero ci ha affidato – spiega l'assessore Santangelo – abbiamo deciso di incrementare la dotazione finanziaria delle borse da consegnare già da quest'anno anziché spostare le risorse al prossimo anno scolastico oppure decidere di riconsegnarle al ministero dell'Istruzione. Siamo convinti che un incremento così consistente della dotazione iniziale non possa che giovare ai giovani studenti e alle loro famiglie, oltre al fatto che rafforza la fiducia nel sistema dell'istituzione scolastica che si è mostrato disposto ad importanti misure di premialità di fronte all'impegno degli studenti”.

Il programma “IO Studio” prevede l'assegnazione ogni anno di risorse alle Regioni per la creazione di borse di studio per gli studenti delle scuole medie superiori, affidando alle Regioni stesse l'individuazione dei criteri di accesso al programma. Per l'anno scolastico 2023/2024 le domande ammesse al programma IO Studio sono state 2430 a fronte di circa 950 mila euro di risorse assegnate all'Abruzzo. Entro il 30 giugno la Regione comunicherà al ministero dell'Istruzione e del Merito il numero e l'elenco degli studenti abruzzesi beneficiari della borsa di studio con il relativo ammontare a 390 euro. Successivamente, in autunno, il Ministero darà mandato agli uffici postali di pagare le borse di studio.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie