Castilenti, ritrovato 46enne scomparso da quattro giorni

In buone condizioni fisiche è stato ritrovato a Fossacesia, in provincia di Chieti Biagio Cacciatore, il 46enne di Castilenti (Teramo), scomparso il 20 gennaio scorso.
Dalla Prefettura a Teramo, era stata disposta l’attivazione delle operazioni di ricerca del 46enne, allontanatosi dalla propria abitazione domenica scorsa e di cui si erano perse le tracce. A denunciarne l’allontanamento volontario al commissariato di Atri era stato il fratello di Biagio Cacciatore martedì 22 gennaio, preoccupato del mancato rientro del familiare.
Contestualmente era stata elevata la soglia di attenzione in tutta la provincia, avvalendosi della collaborazione delle polizie locali e delle associazioni di volontariato operanti sul territorio.
Alle ricerche hanno partecipato operatori delle forze dell’ordine, Vigili del Fuoco, Corpo nazionale del Soccorso Alpino Speleologico del Cai, Nucleo S.a.g.f. della Guardia di Finanza e volontari di Protezione Civile.