Teramo, giovane operaio cade da un’impalcatura

impalcatura

Un operaio 39enne residente nel Teramano è ricoverato in codice rosso all’ospedale civile di Pescara dopo essere precipitato da un’impalcatura alta circa 4 metri.
L’incidente sul lavoro che ha visto coinvolto il giovane operaio si è verificato in un cantiere a Scalo.
Sul posto i carabinieri, per ricostruire l’esatta dinamica dell’episodio, e il 118 che ha stabilizzato l’uomo per poi trasportarlo allo ‘Spirito Santo’.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.