Roseto, prodotti biologici e a Km 0 nelle mense scolastiche

Mensa Scolastica

Da oggi il servizio di refezione di tutte le scuole dell’infanzia comunali, oltre che della ludoteca, sarà curato da Euromense Srl e dalla cooperativa di tipo B Nenè Service, per una media di circa 500 pasti al giorno. A comunicarlo l’assessore comunale all’Istruzione Luciana Di Bartolomeo.

L’appalto, che durerà fino al 2020 e potrà essere prorogato prevede l’utilizzo di prodotti locali abruzzesi a chilometro zero o dalla filiera corta per l’approvvigionamento di frutta, verdura, mozzarelle, carne e legumi. Olio, passate di pomodoro e latte saranno tutti rigorosamente bio.

Inoltre, a partire dl prossimo anno scolastico, gli aggiudicatari hanno previsto tra le proposte migliorative del bando anche la fornitura e l’installazione di un software per l’emissione di un buono elettronico. Dunque già da settembre verrà archiviato l’approvvigionamento dei ticket cartacei. Le tariffe rimarranno invariate.