25 Febbraio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Roseto, approva il PAN Nugnes: “non tollereremo marionette politiche”

Nugnes

“Ci troviamo di fronte alla sublimazione dei concetti cardine dell'opera di Pirandello, in cui l'identità̀ è volatile e gli uomini sono personaggi dentro una commedia”.
La “tocca piano”, per usare un eufemismo, il consigliere di minoranza Mario Nugnes all'indomani del consiglio comunale che ha approvato il Piano di Assetto Naturalistico (PAN) della , dopo 16 anni di attesa, bocciando contestualmente gli emendamenti avanzati dal PD.
“E' la prova che questa città è stata “vittima” di un governo bifronte – prosegue il capogruppo di Casa Civica – avendo una maggioranza ostaggio del suo mentore Ginoble, che da anni tesse le fila della politica rosetana e che ieri sera avrebbe voluto ancora continuare a farlo, facendo mancare il numero legale e bloccando strumentalmente l'adozione del PAN.
Riavvolgendo il nastro della seduta consigliare, si può capire CHI ieri sera ha voluto ragionare per assicurare a Roseto una svolta con l'approvazione del PAN e CHI, invece, avrebbe sacrificato un intero territorio per lotte intestine e strumentali.
“E' una politica che non ha princìpi, malata di un protagonismo – prosegue Nugnes – e che nel suo atto finale sta mettendo in scena una avvilente lotta tra bande a discapito dei cittadini di Roseto. Mesi fa avevamo chiesto invano di essere convocati e lo abbiamo ribadito anche ieri, perché̀ ritenevo e ritengo ancora sacrosanto ascoltare il parere delle persone che hanno manifestato in piazza. Nelle prossime settimane mi impegnerò a fare chiarezza con i progettisti e le associazioni perché questo strumento possa veramente far crescere Roseto”.
“Chi mi conosce lo sa che per me e per tutti i gruppi di “Spazio Civico” l'ambiente è la vita ed è al centro del nostro programma, ma il tema ambientale deve coniugarsi a quello del turismo e di uno sviluppo economico-circolare.
“Nei miei interventi ieri sera ho voluto spiegare proprio questo aspetto, che è necessario dare voce alle varie esigenze del territorio, guardando sì alla salvaguardia dell'ambiente ma anche alle possibilità di vita e di crescita nella Riserva, anche in chiave turistica”.
“Ieri sera è stato sconfitto solo chi voleva immobilizzare Roseto e continuare a usare il proprio ruolo per lotte di potere che nulla hanno a che fare con l'interesse della nostra città”.
“Noi di Spazio Civico – prosegue Nugnes – continuiamo a sostenere l'importanza di questo atto nei confronti del quale abbiamo l'obbligo civico di vigilare con la massima attenzione, attivandoci affinché i tre progetti (prioritari, organici, strategici) siano studiati e realizzati effettivamente. Dunque sarà nostra priorità per restare in chiave pirandelliana , togliere la maschera a tutti quegli attori della politica che mirano esclusivamente ai loro interessi personali e non al bene di Roseto, e ribadisco vigileremo sull'attuazione dei progetti pronti a confrontarci una o centomila volte con i nostri cittadini e non tollereremo marionette politiche ma solo persone vere, leali e trasparenti come i valori in cui crediamo da Sempre!”.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie