Frédéric Paja

La 19^ edizione del premio di saggistica, indetto dall’Amministrazione Comunale di Roseto degli Abruzzi, sarà vinto il 26 giugno da Frédéric Pajak.

I libri di Pajak della serie Manifesto Incerto sono oggi tradotti in oltre dieci Paesi nel mondo, con riconoscimenti prestigiosi; tra questi si ricorda il premio Médicis per il saggio 2014 e il premio Goncourt per la biografia 2019.

Durante questi anni a Roseto degli Abruzzi, la sezione Internazionale del premio “Città delle Rose” ha premiato grandi nomi autorevoli della saggistica mondiale, tra questi: Marc Augé, Paul Ginborg, Alberto Manguel. Edgar Morin, Tom Nichols, Rachel Polonsky, Judith Schalansky.
Tzveta Todorov.

Nei prossimi giorni saranno resi noti i vincitori della sezione saggistica italiana e quella delle tematiche giovanili.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.