Roseto, lavorare in un luogo di vacanza

eurcamping
eurcamping

Pochi anni fa la vacanza in campeggio era riservata a chi se la sentiva di rinunciare alle comodità per riscoprire il contatto con la natura.
Oggi non è più così grazie ai glamping, luoghi dove si alloggia in accoglienti tende fisse o strutture in legno o altri materiali dotate di letti e con spazio per cucinare e una veranda.
Abbiamo già scritto che il Camping Village Eurcamping di , in provincia di Teramo, si è aggiudicato il certificato di “Miglior Glamping d’Italia” rilasciato dal noto portale Campeggi.com.
Un campeggio in riva al mare Adriatico che condensa comfort e ambienti tra strutture in legno sopraelevate, mini lodge e la Syrah, un’affascinante Tree Tent che permette di dormire sonni tranquilli sospesi tra gli alberi.
Per venire incontro alle esigenze dei lavori agili, molte strutture turistiche hanno migliorato i propri servizi digitali e le reti internet a disposizione degli ospiti o hanno dato vita a iniziative esclusivamente dedicate a chi lavora in smartworking.
Tra questi ci sono il Camping Village Eurcamping a Roseto degli Abruzzi (Teramo) ha predisposto aree ad hoc per gli smart worker e potenziato la linea Wi-Fi così da consentire agli ospiti di connettersi con tutta facilità direttamente dal terrazzino dei loro alloggi.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.