palasport

Seconda giornata di regular season nel campionato di Serie B (Girone C) con la Pallacanestro Roseto impegnata domenica (ore 18:00) al PalaMaggetti per l’esordio casalingo stagionale contro l’Andrea Costa Imola. I biancazzurri arrivano alla gara dopo aver battuto nel match inaugurale in trasferta Senigallia: una settimana di allenamenti in più per i ragazzi di coach Quaglia, che non vorranno fallire assolutamente il primo impegno nel palazzetto di casa, con l’incasso che sarà interamente devoluto alle piccole Chiara e Claudia dopo la scomparsa dei genitori di quest’ultime.
Per quanto riguarda roster, ancora out Mraovic, il cui recupero procede bene, con la speranza di riaverlo a disposizione tra una decina di giorni.

I romagnoli arrivano al match di domani dopo aver vinto all’esordio al PalaRuggi contro Cesena per 79-72. Squadra rivoluzionata rispetto all’anno scorso, andati via i vari Fultz, Sgorbati, Quaglia e Preti, e soprattutto coach Paolo Moretti, sostituito da Federico Grandi. Roster giovane quello imolese, con l’obiettivo di fare un campionato tranquillo e cercare di entrare nella postseason. Starting five di Grandi che dovrebbe prevedere in cabina di regia il giuliese doc Emanuele Trapani, classe ’99 scuola Stella Azzurra, nella scorsa stagione in B a Cesena, nello spot di 2 ecco Nunzio Corcelli, uno dei riconfermati dall’anno passato, 14 punti una settimana fa contro Cesena, chiude il reparto esterni il mancino Tommaso Carnovali, tiratore temibile con una passato anche in A2 con le maglie di Treviglio e Ferentino, sotto canestro ci saranno Kevin Cusenza, avversario di Roseto nei playoffs lo scorso anno con la canotta di Cassino, e Alessandro Vigori, lungo di 212 cm che ha ben impressionato in Supercoppa. Dalla panchina occhio a Carlo Trentin, la scorsa stagione a Crema con cui ha viaggiato a oltre 7 di media, l’ex Teramo Wiltshire cambia gli esterni, con il figlio d’arte Fazzi a dare minuti a Trapani.

Il match sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma LNP (https://lnppass.legapallacanestro.com ).
Arbitri dell’incontro saranno Vincenzo Agnese di Barano D’Ischia (NA) e Giovanni Morra San Giorgio a Cremano ( ).

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.