L’Aquila, Paganica Rugby vince con U. S. Roma 22 a 16

rugby

Inizia bene il Paganica che già al nono marca la prima meta con Fabio Rotellini trasformata da Simone Del Zingaro.
La strada sembrava spianata verso una facile vittoria ma alcuni errori e la combattività degli avversari determinavano la chiusura della prima frazione di gioco sul 7 a 6.

Il secondo tempo si apre con una bella meta di Cristian Lattanzio trasformata da Del Zingaro. Quest’ultimo centrava poi i pali al 32esimo.

C’era ancora il tempo per assistere ad una segnatura non trasformata dei locali ma al 40esimo i rossoneri marcavano ancora con Zaccagnini dopo una bella progressione di Cialente.

Non c’è più tempo e l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi sul 22 a 16.

Il Paganica porta a casa la vittoria con merito ma dovrà lavorare per sfruttare al meglio i propri punti di forza in vista del prossimo impegno casalingo con il Villa Pamphili in programma il 21 novembre allo “Iovenitti”.
(Foto repertorio, M. Spimpolo)

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.