Roseto, Sutor Basket Montegranaro incontra la Pallacanestro Roseto

pallacanestro roseto

Ultima giornata di andata nel campionato di Serie B (Girone C), la quindicesima in totale, con la Liofilchem Roseto che domenica 16 gennaio alle ore 18:00 sarà di scena alla Bombonera di contro i padroni di casa della Sutor.
28 giorni senza giocare per i biancazzurri, complice la gara non disputata contro (verrà recuperata più avanti): buone notizie dall’infermeria, recuperati sia Valerio Amoroso che capitan Ruggiero, i quali saranno regolarmente convocati da coach Quaglia.

Marchigiani che si presentano al match con l’ultimo posto in classifica, 2 punti (unica vittoria in trasferta a Roma contro la Luiss) e 10 sconfitte consecutive: da un mese circa arrivato in panchina Damiano Cagnazzo in sostituzione di Massimiliano Baldiraghi, per per quanto riguarda il roster aggiunto di recente il classe 2001 Montanari e ceduto Marco Murabito.
Sono 58,4 i punti di media segnati ad incontro (secondo peggior attacco del girone), subendone 71.2, con il 40% da due punti, il 26% da tre, 68 ai tiri liberi, arpionando 36.6 rimbalzi a gara e smazzando quasi 10 assist.

Curiosità: ex della gara Valerio Amoroso, 4 stagioni in canotta Sutor con cui ha anche vinto un campionato di A2.

Starting five di coach Cagnazzo che dovrebbe prevedere in cabina di regia l’ex Vicenza e Torrenova Giorgio Galipò, quasi 9 punti e 4 assist a gara, nello spot di guardia con la partenza di Murabito spazio a Giuseppe Angellotti, riconfermato della scorsa stagione, il terzo esterno sarà il pescarese Dario Masciarelli, probabilmente il più esperto dei marchigiani, con un passato importante a Fabriano e Pescara, sotto canestro l’estone classe 2000 Kursunov, 6 punti e 4 rimbalzi, e soprattutto i 205 cm di Riccardo Crespi, 12 punti e quasi 8 rimbalzi a incontro.
Dalla panchina il più utilizzato è il lungo Botteghi, jolly di coach Cagnazzo, il neo arrivato Montanari darà respiro a Galipò, mentre i giovani Alberti e Mariani hanno meno spazio.

Arbitri dell’incontro saranno Giovanni Roca di Avellino e Arianna Del Gaudio di Massa di Somma (NA).
Il match sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma LNP.

NOTA.

A seguito della capienza ridotta della “Bombonera” di Montegranaro (FM) e dell’inagibilità del settore superiore della struttura, la dirigenza e i tifosi biancazzurri non potranno seguire la squadra in trasferta domenica 16 gennaio.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.