Roseto, Pallacanestro vince 79 a 84 con Faenza

roseto amoroso

Splendida vittoria della Liofilchem Roseto che espugna il PalaCattani di al termine di una battaglia estenuante risoltasi solamente nelle battute finali. Due punti che permettono alla truppa di coach Quaglia di issarsi a quota 34, sempre saldamente al comando della classifica, a +6 sulle seconde Npc e (romagnoli però con due gare da recuperare).

Senza Capitan Ruggiero e Serafini, una prova di forza fatta di tanto cuore e testa, contro una squadra che si era al rientro dopo 20 giorni di stop causa covid ma che in settimana aveva aggiunto Lorenzo Molinaro, sceso dalla A2 alla corte di Garelli. Match tirato per tutta la sua durata ma portato a casa dai biancazzurri grazie ad un break pesante nel finale firmato Andrea Pastore, Nicola Mei e una difesa praticamente perfetta nonostante i tanti problemi di falli già all’intervallo.

Gara preparata alla perfezione da coach Quaglia, alternando in fase difensiva sia la uomo che la zona mentre in attacco “sforati” gli 80 punti per l’ennesima volta e ricevendo tante risposte positive da chi ha dato praticamente tutto sul parquet.

Quattro gli uomini in doppia cifra a fine gara: 17 a testa per Nikolic e uno stoico Andrea Pastore (anche 4 rimbalzi e 5 assist), sue le due triple decisive nel finale, 16 per Valerio Amoroso, 14 da parte di Nicola Mei, oltre ad una difesa da libro cuore, 13 per Zampogna con 3 triple, 6 rimbalzi e 4 assist; ottimo l’apporto anche di Riccardo Bassi, un muro sotto le plance con 7 carambole arpionate, mentre solita gara da ambo i lati del campo per Di Emidio (capitano per l’assenza di Ruggiero), 5 punti, 4 rimbalzi, 6 assist e 3 palle recuperate.

Prossimo turno domenica 20 Febbraio: al PalaMaggetti arriverà per un altro banco di prova importante prima del doppio turno in trasferta.

RAGGISOLARIS FAENZA – LIOFILCHEM ROSETO 79-84 (21-23, 20-21, 24-18, 14-22)
Faenza: Bianchi n.e., Mazzagatti n.e., Siberna 2, Vico 13, Ballabio 15, Poggi 11, Reale , Molinaro 9, Petrucci 9, Ugolini , Aromando 20, Cortecchia n.e. All. Garelli

Roseto: Gaeta , Zampogna 13 , Mariani n.e., Di Emidio 5 , Bassi 2 , Mei 14 , Pastore 17 , Amoroso 16 , Mraovic , Nikolic 17 All. Quaglia

NOTE: Tiri da 2: Faenza 21/31 ; Roseto 16/32
Tiri da 3: Faenza 5/24 ; Roseto 11/30
Tiri Liberi: Faenza 22/31 ; Roseto 19/30
Rimbalzi: Faenza 36 ( 9 offensivi ) ; Roseto 34 ( 10 offensivi )
Assist: Faenza 16 ; Roseto 21

USCITI PER 5 FALLI: Poggi-Ballabio (Faenza)

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.