Roseto, inaugurato cippo roccioso dall’Associazione Carabinieri

roseto pontile

Nella città di è stato inaugurato un cippo roccioso nei pressi del pontile. In occasione del quinto anniversario della scomparsa del piccolo Eliodon Bufi i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri della sezione di Roseto degli Abruzzi, hanno voluto ricordare il triste giorno della scomparsa del giovane, installando un piccolo cippo roccioso dove sopra è stata posizionata una sua immagine.
Ricordiamo che il piccolo Eliodon, di appena 6 anni, fu trascinato via dalle correnti marine nella zona del pontile quel tragico lunedì 3 luglio 2017.

pontile roseto

Alla celebrazione commemorativa hanno preso parte oltre la famiglia Bufi, il sindaco di Roseto degli Abruzzi, il parroco Padre Igor, il comandante dell’ Ufficio Marittimo, il comandante della Stazione dei Carabinieri di Roseto, il coordinatore provinciale dell’ANC di Teramo, le sezioni ANC di Teramo e Giulianova, l’Associazione Nonni Vigili, il gruppo delle benemerite della sezione di Roseto degli Abruzzi, oltre ai numerosi amici e cittadini.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.